Tartufi magici

Creato con Sketch.

Contenuto del carrello:

0 articoli - 0,00

Visualizzazione di 23 risultati

Cosa sono i tartufi magici?

Nel mondo esistono centinaia di tipi diversi di tartufi magici. I tartufi magici crescono nei fili fungini che si creano nel micelio. Il micelio cresce sottoterra e dà durante certi eventi climatici dei frutti: il fungo. Se i funghi non germogliano, la rete fungina crea una razione di stoccaggio. L'immagazzinamento, che è pieno di sostanze nutritive, si chiama sclerotia. Questo è conosciuto come il tartufo. Se il micelio cresce normalmente i funghi magici, e questi non germogliano, la sostanza psicoattiva sarà immagazzinata nel tartufo. Le sostanze psicoattive fanno sì che tu abbia delle allucinazioni o sono usate per scopi psicologici.

Quali sono gli effetti dei tartufi magici?

I tartufi magici sono noti per provocare allucinazioni, effetti visivi e risate. A seconda del tipo di tartufo magico consumato, si possono sperimentare diversi tipi di viaggio. Se si utilizza, ad esempio, un tartufo molto forte, come il tartufo magico Nirwana, o un tartufo delicato, si sperimenterà un tipo di viaggio diverso. Il trip del tartufo magico dura fino a otto ore e si manifesta dopo 45 minuti. Se non avete mai usato i tartufi, vi consigliamo vivamente di usare tartufi per principianti. In questo modo potrete evitare un brutto trip molto intenso.

I tartufi magici vengono convertiti nello stomaco nella sostanza psicoattiva psilocina. La psilocina è la sostanza che provoca il trip. La psilocina reagisce alla serotonina che provoca gli effetti visivi della fungo magico. Un viaggio di questo tipo di tartufo richiede molto tempo. Questo è anche il motivo per cui è meglio usare piccole quantità di tartufo magico. Potete consumare più tartufo magico se non sperimentate le visioni che desiderate.

Tartufi magici

Come dosare i tartufi magici?

Il viaggio dipende soprattutto da quanto tartufo magico si consuma. Anche altri fattori possono influenzare il viaggio. Questi sono fattori come la quantità che hai mangiato, l'esperienza e il peso corporeo. C'è comunque una linea guida che puoi usare per sapere che tipo di intensità del viaggio vuoi avere.

  • Viaggio leggero: Vuoi un viaggio leggero? Inizia con cinque-sette grammi di tartufi freschi
  • Viaggio leggero: Usate dieci grammi se volete un trip più intenso. Se ti sembra che sia molto blando o addirittura leggero, consuma più tartufi
  • Viaggio pesante: Vuoi un trip pesante? Consuma 15 grammi di tartufi magici. Questo è per la maggior parte dei tartufi la quantità massima che puoi usare.

Come consumare i tartufi magici?

Che ne dite di una tazza di tè?

Il modo più noto per consumare il tartufo magico è mangiarlo. Quando mangiare tartufi magici è molto importante masticare il più a lungo possibile. Masticando a lungo il tartufo, è più facile per l'organismo scomporlo.

L'altro modo per consumare i tartufi magici è fare il tè con i tartufi magici. Quando si fa il tè l'acqua non deve superare i 70 gradi Celsius. Le sostanze psicoattive del tartufo si rompono sopra i 70 gradi Celsius. Quando si aggiungono circa 10-15 grammi di tartufi magici attendere 20 minuti e il tè è pronto da bere!

Preparate dei prodotti commestibili con il tartufo magico

Ad alcune persone non piace il sapore dei tartufi magici. Per questo motivo, alcuni preferiscono mascherarne il sapore. È possibile farlo facilmente aggiungendolo a diversi tipi di cibo. Il vantaggio è che si possono cucinare i tartufi magici con quasi tutti i tipi di cibo. È molto importante non aggiungere i tartufi magici durante il processo di cottura. Il processo di riscaldamento romperà la psilocibina contenuta nei tartufi magici e ne farà scomparire la magia. Quindi, se volete una pizza con tartufi magici freschi, potete tagliarli sottili sulla pizza appena cotta. Potete anche preparare salse fredde come la maionese al tartufo magico o il pesto al tartufo magico. Se preferite prodotti più dolci, potete mescolare i tartufi magici con il miele o con una mousse al cioccolato. È sempre molto importante dosare i tartufi magici o i funghi. In caso contrario, si potrebbe andare in overdose e rendere il viaggio troppo intenso.

tartufi commestibili

Come conservare i tartufi magici?

Tutti i nostri tartufi magici sono confezionati sottovuoto. Quando ricevete i vostri tartufi magici, conservateli in frigorifero. La temperatura del frigorifero dovrebbe essere di circa due o quattro gradi Celsius. Se conservate i tartufi magici per molto tempo in frigorifero, controllate sempre la data di scadenza del tartufo magico. Il modo migliore per consumare i tartufi magici è quello di consumarli il più velocemente possibile quando si riceve l'ordine.

Quando non consumare i tartufi magici?

Ci sono diversi casi in cui non è una buona idea mangiare i tartufi magici. Questo è molto importante da sapere, perché i tartufi magici possono far male o ammalarsi. Ecco perché è molto importante sapere quando non usarli.

Se avete una prescrizione di farmaci.

Non appena si assumono farmaci è molto importante non usarli. Alcuni farmaci, soprattutto quelli per la salute mentale, potrebbero portare a un brutto viaggio. Ad esempio, la maggior parte dei farmaci ha effetti collaterali come gli sbalzi d'umore. È meglio essere sicuri che dispiaciuti e quindi non prendere tartufi magici o funghi quando si usano i farmaci.

Quando l'impostazione non è corretta

Un buon ambiente è molto importante quando si usano i tartufi magici. Se vi sentite a vostro agio, potrete godervi un viaggio molto divertente. Tuttavia, se non vi sentite a vostro agio o se l'ambientazione non è quella giusta, è meglio usare i tartufi magici un'altra volta.

Quando i tartufi sono andati a male

Come i normali funghi e tartufi, anche i tartufi e i funghi magici hanno una data di scadenza. Ciò significa che bisogna usarli in tempo. Se hanno un odore strano o se si notano muffe, macchie nere o di vino o addirittura melma, allora non si devono usare i tartufi. In caso contrario, si può incorrere in un'intossicazione alimentare.

tartufi di muffa

Come prepararsi per un viaggio magico al tartufo?

Si utilizzeranno tartufi magici. Poiché il viaggio potrebbe essere piuttosto intenso, è necessario assicurarsi di trovarsi in un ambiente confortevole e fidato. È molto importante essere rilassati quando si utilizza il tartufo magico. Quando non si è rilassati e il viaggio diventa troppo intenso, c'è la possibilità di vivere un brutto viaggio. Quando si è in un brutto viaggio, si può usare un tappo per il viaggio. Questo potrebbe aiutarvi a diminuire l'intensità del viaggio. Potete anche chiedere a un amico se rimane sobrio quando state per usare i tartufi magici. Lui o lei può confortarvi quando vi trovate in un brutto viaggio.

Posso coltivare i miei tartufi magici?

La maggior parte degli psiconauti sa che è possibile coltivare i propri tartufi magici, proprio come si fa con i funghi. Tuttavia, la coltivazione dei tartufi magici è un po' diversa, in quanto è necessario prestare particolare attenzione alla loro coltivazione. Non hanno bisogno di luce e crescono in un ambiente buio e caldo. Potete coltivarli, ad esempio, con un kit di coltivazione per funghi già pronto all'uso, a partire da ceppi come il Mexicana o il Tampanensis fungo. È anche possibile colonizzare il proprio substrato. Questo potrebbe essere un po' più difficile e richiede un po' più di tempo. Dopo circa tre o quattro mesi avrete tartufi magici completamente cresciuti e pieni di psilocibina.

it_ITItaliano